Equitalia: Trentino Alto Adige, nuovo sito e più servizi

di giannip 2

Da qualche giorno per i contribuenti del Trentino Alto Adige-Südtirol è on line il nuovo sito di Equitalia, che presenta rinnovamenti, modifiche e miglioramenti sia per quanto riguarda la navigabilità, sia per i contenuti offerti e per la grafica. Il Portale è suddiviso in sei macro-aree dove l’agente della riscossione, per quanto riguarda le province autonome di Bolzano e Trento, spiega la propria mission e soprattutto, permette in maniera facile ed intuitiva di ricercare e trovare con pochi click l’agente per la riscossione più vicino. Tanti sono i servizi on line al servizio dei cittadini/contribuenti, a partire da quello che spiega i contenuti presenti in una cartella di pagamento al fine di poter comprendere il significato di ogni singola voce. E’ ora anche più facile capire per il contribuente, visitando il Portale, come e dove pagare la cartella di pagamento, come chiederne il pagamento a rate, o ancora come contestarla avviando una procedura di ricorso.

Una delle recenti novità riguarda tra l’altro l’estratto conto on line che, una volta acquisite le credenziali di accesso, permette di controllare sempre in tempo reale, comodamente da casa davanti al PC, la propria posizione debitoria. Non mancano inoltre nel Portale le sezioni per “saperne di più”: dal glossario, che permette di comprendere i termini più ricorrenti legati alla riscossione, all’area con le Frequently asked questions (Faq) per conoscere le risposte ai quesiti che risultano essere più ricorrenti.

L’estratto conto on line, attivo da pochi giorni anche nelle province autonome di Trento e di Bolzano, permette ai cittadini di evitare di recarsi presso gli uffici di Equitalia al fine di conoscere, ad esempio, l’avvenuta notifica all’agente della riscossione dell’annullamento di una multa da parte del Giudice di Pace. Nel complesso con l’estratto conto on line si può rimanere sempre informati sulla propria situazione debitoria ed avere la certezza, tra l’altro, di sapere comodamente da casa, con pochi click, se la propria domanda di rateazione del debito sia stata accettata o meno.

Commenti (2)

  1. dalle 14,30 alle 15,30 ho cercato di chiamare 172 tel il n° 0461/1829100 ma senza nessun risultato. Molte volte è risultato occupato le uniche volte che risultava libero non rispondeva nessuno. Siete organizzati bene.

  2. Ho chiamato almeno 20 volte …… tutto il ritornello … digitare 1,2,3,4,e comunque nessuno ha mai risposto. Farò una lettera ai giornali locali.
    Grazie.

I commenti sono disabilitati.