730/2011 al sostituto d’imposta, ultimo giorno

di Fil Commenta

Manca oramai un giorno, l’ultimo utile, quello di lunedì 2 maggio 2011, per la presentazione del modello 730/2011, da parte dei lavoratori dipendenti e dei pensionati che si avvalgono per la consegna del modello del sostituto d’imposta o dell’ente pensionistico. Nel caso in cui, invece, il contribuente non dovesse avvalersi del sostituto d’imposta o dell’ente pensionistico, magari perché non c’è arrivato materialmente, rimane comunque a disposizione un altro mese di tempo avvalendosi del Caf , un Centro di Assistenza Fiscale, oppure di un intermediario abilitato, ad esempio un dottore commercialista o un consulente del lavoro. In questo caso, infatti, c’è tempo fino e non oltre la data del 31 maggio del 2011. In ogni caso, sia per la consegna al sostituto d’imposta, sia attraverso il Caf o l’intermediario, il contribuente al modello 730/2011 deve anche allegare in busta chiusa la scheda per la scelta dell’8 per mille e del 5 per mille dell’Irpef.

Quest’anno, tra l’altro, l’Agenzia delle Entrate ha ulteriormente semplificato la vita, in materia di dichiarazione dei redditi, ai lavoratori dipendenti ed ai pensionati attraverso la messa online, sul sito Internet dell’Amministrazione finanziaria dello Stato, del modello 730/2011 editabile. Trattasi dello schema di dichiarazione che, attraverso l’utilizzo di un computer, si può compilare direttamente a video, stampare e presentare al sostituto d’imposta. Ricordiamo al riguardo come al sostituto d’imposta, oltre al modello 730/2011 debitamente compilato, ed alla scheda per il 5 per mille ed 8 per mille, non si debba consegnare alcuna documentazione aggiuntiva che, comunque, deve essere conservata dal contribuente fino al 31 dicembre del 2015.

Fino a tale data, infatti, il contribuente è potenzialmente passibile di controlli, in corrispondenza dei quali il cittadino è poi chiamato ad esibire la documentazione richiesta attestante, ad esempio, le detrazioni di cui ci si è avvalsi in sede di dichiarazione. Il modello 730/2011, unitamente alle relative istruzioni per la compilazione è come sempre disponibile online e gratuitamente collegandosi al sito Internet dell’Agenzia delle Entrate, www.agenziaentrate.gov.it.