Cud 2013

di giannip Commenta

Sono giunte alcune precisazioni direttamente dall’Inps in merito al Cud 2013 tramite la circaolare n. 4909 del 21 marzo, per precisare l’elenco di quelle persone abilitate al rilascio del modello.

L’accesso al servizio è stato abilitato a tutti i soggetti di cui all’art. 3 comma 3 del D.P.R.  22 luglio 1998, n.322, in possesso di certificato Entratel in corso di validità, vale a dire gli iscritti negli albi dei dottori commercialisti, dei ragionieri e dei periti commercialisti e dei consulenti del lavoro; i soggetti iscritti alla data del 30 settembre 1993 nei ruoli di periti ed esperti tenuti dalle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura per la subcategoria tributi; le associazioni sindacali di categoria tra imprenditori, e infine i centri autorizzati di assistenza fiscale per le imprese e per i lavoratori dipendenti e pensionati.

Coloro che sono abilitati alla stampa ed al rilascio del Cud devono conservare il mandato conferito dal cittadino, insieme a una copia del documento di identità dello stesso.

Inoltre elenchiamo le diverse modalità in cui è possibile richiedere il proprio modello Cud in formato cartaceo, considerato che non è più previsto il Cud a domicilio per i pensionati:

  1. Sportelli veloci dell’INPS
  2. Postazioni informatiche self service: utilizzando la Tessera sanitaria
  3. Posta elettronica certificata/ordinaria: inviare la domanda al seguente indirizzo [email protected]
  4. Centri di assistenza fiscale/professionisti abilitati
  5. Uffici postali
  6. Sportello mobile per utenti ultra85enni e pensionati residenti all’estero
  7. Spedizione del CUD al domicilio del titolare: in caso di dichiarata impossibilità di accedere alla certificazione.
E’ sorta inoltre una polemica collegata a queste modifiche, soprattutto a causa degli oneri che dovranno essere sostenuti da parte dello Stato e di conseguenza dagli stessi pensionati, per i costi del personale che dovrà essere impegnato sia allo sportello veloce che a quello mobile.
Il Cud 2013 sta creando difficoltà, quindi ricordiamo anche i numeri di telefono per assistenza, aiuto o richiedere direttamente la copia cartacea del Cud 2013. Si può chiamare il 803.164, 800.434.320 e lo 06.164.164 per chi chiama da cellulare.