Tutto Dichiarazioni: convegno per i professionisti a Bologna

di giannip 1

Il 18 maggio prossimo, a Bologna, al numero 13 di Piazza San Domenico, dove si trova la Sala Bolognini del Convento San Domenico, si terrà un interessante convegno che, tra l’altro, è valido ai fini della “Formazione Professionale Continua” dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili. L’evento, gratuito con ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili nella Sala, è accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Bologna, ed è altresì valido ai fini della “Formazione Continua obbligatoria” dei Consulenti del Lavoro. Al convegno ” Tutto Dichiarazioni” sarà chiaramente presente l’Agenzia delle Entrate, con la dott.ssa Federica Cantelli dell’Ufficio Gestione Tributi, il relatore, che tratterà l’argomento relativo alla compilazione del quadro RW. Il dott. Francesco Chiaravalle dell’Ufficio Fiscalità delle imprese è il relatore de “Le società non operative: la disciplina e gli indirizzi di prassi“, mentre il dott. Diego Cigna dell’Ufficio Fiscalità delle imprese è il relatore del “Trattamento fiscale degli incentivi per le energie rinnovabili“. A coordinare i lavori sarà la dott.ssa Maria Rita Civolani, Capo Settore Servizi e Consulenza.

Nella scheda convegno c’è anche una sezione rappresentata, nell’ambito degli incontri con l’Amministrazione finanziaria, da una scheda quesito da inviare con l’indicazione del numero telefonico, fax e e-mail ad uno specifico indirizzo di posta elettronica dell’Agenzia delle Entrate. La scheda serve per esporre sinteticamente un argomento, e formulare per questo un quesito. Dopodiché la Direzione regionale risponderà ai quesiti, in forma scritta, entro i termini di versamento delle imposte.

Ricordiamo come in materia di fisco e tributi proprio i Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, ma anche i Consulenti del Lavoro, possano avvantaggiarsi di vere e proprie “corsie preferenziali” nella gestione degli adempimenti per conto dei propri assistiti. Ad esempio, in merito Equitalia negli ultimi mesi ha siglato numerosi accordi territoriali per l’attivazione di sportelli dedicati a favore dei professionisti ma anche delle imprese in modo da rendere ancora più efficiente il dialogo e l’assistenza con il mondo produttivo.

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.