Fisco approva elenco Studi in Evoluzione 2015

di Redazione Commenta

A riportarlo è una nota dell'Agenzia delle Entrate.

Arriva il “Si” della Commissione degli esperti per dare il via e l’approvazione necessaria all’elenco degli studi in evoluzione per il prossimo anno.

Il via libera dal punto di vita fiscale è giunto per la precisione nel corso di una riunione dell’Organo collegiale tenutasi presso la sede della Sose. La Sose è la Società che si occupa di svolgere tutte le attività inerenti alla costruzione, alla realizzazione e all’aggiornamento degli studi.

In ottemperanza agli studi di settore in evoluzione per il 2014 la Commissione ha espresso un’opinione favorevole all’unanimità per quelli del comparto riguardante il commercio.

A riportare la notizia è una nota dell’Agenzia delle Entrate, la quale spiega come: relativamente agli altri comparti, la Commissione si è espressa nel seguente modo:

  • servizi: parere favorevole con la sola astensione di CNA – Casartigiani – Confartigianato per lo studio WG75U (“Installazione di impianti elettrici, idraulico-sanitari e altri impianti”);

  • manifatture: parere favorevole con la sola astensione di CNA – Casartigiani – Confartigianato per lo studio WD19U (“Fabbricazione di porte e finestre in metallo, tende da sole”);

  • professionisti: parere favorevole con la sola astensione del rappresentante della FNA – Federazione Nazionale Amministratori Immobiliari, per lo studio WK16U (“Amministrazione di condomini, gestione di beni immobili per conto terzi e servizi integrati”)”.

Si legge, inoltre, in una nota dell’Agenzia delle Entrate:

La Commissione degli esperti (di cui all’art. 10, comma 7, della legge n. 146/1998) ha detto sì, nella riunione di ieri presso la sede della SOSE (la società pubblica che si occupa delle attività relative alla costruzione, realizzazione e aggiornamento degli studi di settore), all’elenco degli studi di settore in evoluzione per il 2015. Inoltre, il collegio ha espresso all’unanimità parere favorevole per gli studi di settore in evoluzione per il 2014 del comparto commercio, e parere favorevole, con la sola astensione di CNA – Casartigiani – Confartigianato, per lo studio WG75U (“Installazione di impianti elettrici, idraulicosanitari e altri impianti”) del comparto servizi, e per lo studio WD19U (“Fabbricazione di porte e finestre in metallo, tende da sole”) del comparto manifatture, mentre per lo studio WK16U (“Amministrazione di condomini, gestione di beni immobili per conto terzi e servizi integrati”), del comparto professionisti, è stato espresso parere favorevole con la sola astensione del rappresentante della FNA – Federazione Nazionale Amministratori Immobiliari.