Biltco: fisco on line in Lazio

di giannip Commenta

Le nostre azioni contro l’evasione fiscale sono molto forti. Tutti i paesi stanno facendo il rimpatrio dei capitali dall’estero. In Inghilterra fanno un’amnistia totale. In Francia il rapporto tra procure e governo e’ di dipendenza. E’ piu’ grave lasciare andare fuori i soldi o farli rientrare per finanziare l’Universita’? Se qualcuno ha idee migliori, le prenderemo in considerazione. – Così, il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, ha affermato dopo l’approvazione della Finanziaria -. L’talia – ha proseguito – e’ un paese con un alto tasso di evasione, ma siamo convinti che l’azione di contrasto stia dando risultati.

Purtroppo l’evasione fiscale é un male che affligge il nostro Paese, tuttavia ci sono casi in cui evadere sta diventando più difficile. Grazie all’informatica divene più raro per i cittadini incappare in disguidi burocratici o errori e non solo: non sembra neanche più facile evadere le tasse.

Con l’entrata in funzione di “Biltco” (Bilancio tributi e contenzioso) progetto realizzato da Lait spa, azienda di innovazione tecnologica della Regione Lazio, i dipendenti delle aree Tributi e Contenzioso dell’ente, “dialogano” on-line con i cittadine e seguono l’iter completo dei pagamenti effettuati dai cittadini e dalle imprese: riscossione dei bolli auto; tributo speciale per il deposito in discarica; addizionale regionale del gas metano; tasse di concessione regionale; concessioni minerarie e demanio marittimo. Il sistema è stato sviluppato secondo le tecnologie più avanzate in materia di database e web 2.0, garantendo a tutti i dipendenti delle aree Tributi-Contenzioso della Regione Lazio, di accedere alle informazioni relative alle posizioni tributarie dei cittadini del Lazio. Grazie a Biltco si può recuperare l’eventuale contenzioso ma anche giungere a un rimborso più veloce, per i possibili pagamenti non dovuti.

La soluzione individuata, basata sui più moderni sistemi di gestione delle risorse – afferma il presidente della società di innovazione tecnologica, Regino Brachetti –, è inserita in un programma di razionalizzazione e ottimizzazione dei processi amministrativi della Regione Lazio al quale i professionisti di Lait spa stanno dando un grosso contributo l’obiettivo e dare servizi migliori e più efficienti ai cittadini, anche in termini di certezza e adeguatezza delle prestazioni svolte.