Ultimi Articoli

Dai tabacchi un tesoretto di 330 milioni di euro

Di Redazione | 16 dicembre 2015
Dai tabacchi un tesoretto di 330 milioni di euro

Un “tesoretto” di 330 milioni di euro. E’ quello che l’Erario riuscirà ad incassare a poco meno di un anno dall’entrata in vigore del nuovo sistema di accise sui tabacchi. A sostenerlo è il Centro Studi Casmef dell’Università Luiss Guido Carli di Roma, che ha analizzato i primi risultati del provvedimento. Dall’analisi dei dati si evince che, stando alle proiezioni dei numeri disponibili (pari a […]Continua a leggere

Agenzia delle Entrate, nuovi interpelli per agevolare dialogo con il Fisco

Di Sofia Martini | 10 dicembre 2015
Agenzia delle Entrate, nuovi interpelli per agevolare dialogo con il Fisco

A seguito della revisione degli interpelli diventa più agevole il dialogo con il Fisco italiano. In ottemperanza alla delega fiscale con la quale il Parlamento aveva demandato l’attuazione di una profonda revisione del sistema tributario, l’esecutivo del Governo Renzi ha introdotto con il D. Lgs. 156/2015, in vigore dal 24 settembre 2015, importanti news in tema di interpello.Continua a leggere

Fisco, perché in Italia si paga di più?

Di Sofia Martini | 10 dicembre 2015
Fisco, perché in Italia si paga di più?

Appare sempre più complicato fare impresa in Italia. Durante lo scorso anno lo spread fiscale tra l’Italia ed Europa era di 360 punti base: se la pressione fiscale italiana era al 43,6%, la media Ue si è fermata al 40,0% con 3,6 percentuali di differenza.Continua a leggere

Tobin Tax, l’Estonia si ritira

Di Sofia Martini | 9 dicembre 2015
Tobin Tax, l’Estonia si ritira

L’Estonia si è ritirata dalla ‘cooperazione rafforzata’ degli undici paesi che vogliono introdurre una tassa sulle transazioni finanziarie, la cosiddetta Tobin Tax. Pertanto la pattuglia si è ridotta a dieci membri.Continua a leggere

Dalla voluntary disclosure emergono sessanta miliardi di capitali

Di Sofia Martini | 9 dicembre 2015
Dalla voluntary disclosure emergono sessanta miliardi di capitali

Sessanta miliardi di capitali di cui il Fisco non era a conoscenza. Sono ottimi i numeri fatti registrare dalla voluntary disclosure, la finestra per dichiarare i capitali accumulati all’estero al riparo dagli sguardi dell’Erario, sfruttando un ammorbidimento delle sanzioni.Continua a leggere

Pagina:12345678...203040...814