Detrazioni 730 2013

 
Massimo Parolisi
14 maggio 2013
0 commenti

detrazione-interessi-mutui-2011

Prima di presentare la dichiarazione 730, riepiloghiamo in questo articolo l’elenco dei principali sconti fiscali al 19 per cento di cui può fruire il contribuente

Rientrano in questa lista:

  • detrazione spese sanitarie,
  • detrazione sugli interessi passivi sui mutui destinati all’acquisto dell’abitazione principale,
  • detrazione spese istruzione,
  • detrazioni affitto.

Analizziamo ora punto per punto le varie detrazioni. Danno diritto alla detrazione 19 per cento le spese sanitarie di qualunque tipo; il contribuente deve sommare tutte le spese sostenute e sottrarre 129,11 euro: la detrazione spettante sarà pari al 19 per cento dell’importo ottenuto.

Parlando del mutuo sulla prima casa, ricordiamo che quando  si stipula un mutuo ipotecario, si possono detrarre dall’Irpef gli interessi passivi e i relativi oneri accessori, ma il tetto massimo è pari a 4000 euro.

Rientrano poi anche le detrazioni per le spese di istruzione: corsi di istruzione secondaria, universitaria, di perfezionamento e/o di specializzazione universitaria, tenuti presso istituti università italiane o straniere, pubbliche o private. La detrazione è ottenibile anche per la frequenza di asili nido, dove sono detraibili al 19 per cento le spese sostenute dai genitori per il pagamento delle rette relative alla frequenza di asili nido da parte dei figli di età compresa tra i tre mesi e i tre anni. 

Infine, la detrazione del canone di locazione: si può godere di una detrazione da indicare nel modello 730 per quei soggetti titolari di contratti di locazione di unità immobiliari adibite ad abitazione principale. Ad essi spetta una detrazione pari a 300 euro se il reddito complessivo non supera 15.493,71 euro e 150 euro se il reddito è superiore a 15.493,71 euro ma non a 30.987,41 euro. Possono compilare la documentazione gli inquilini di alloggi adibiti ad abitazione principale, se  hanno stipulato o rinnovato il contratto in base alla legge che disciplina le locazioni di immobili ad uso abitativo, un contratto convenzionale oppure un contratto di locazione agevolata.

 

 

Categorie: 730
Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Commenti consentiti esclusivamente agli utenti registrati.